MENU

Introduzione

Il DiSIA favorisce la cooperazione con le istituzioni accademiche e di ricerca in tutto il mondo e accoglie docenti, ricercatori e studenti stranieri allo scopo di favorire l'internazionalizzazione culturale e scientifica e la cooperazione. Promuove la mobilità in ingresso e in uscita per migliorare la qualità della produzione scientifica, formare giovani ricercatori e supportare la cooperazione con gli altri paesi. Il DiSIA opera secondo le linee indicate dall'ateneo fiorentino assicurando alle attività di internazionalizzazione e cooperazione adeguate risorse finanziarie e supporto amministrativo.

In dettaglio, gli accordi che il DiSIA ha stretto con altre Università e Istituzioni estere sono stipulati per promuovere iniziative di cooperazione relativamente alla didattica, alla ricerca nazionale ed internazionale e alla formazione.

Le principali attività sono volte, in particolare, a:

  • promuovere l'internazionalizzazione della ricerca in collaborazione con le strutture, attraverso la partecipazione a progetti di ricerca europea e internazionali
  • monitorare le opportunità di finanziamento
  • gestire convenzioni e accordi stipulati dall'Ateneo con partner internazionali per arricchire l'offerta formativa
  • coordinare iniziative internazionali relative agli ambiti geografici dell'area e a temi di interesse dell'Ateneo
  • promuovere la mobilità internazionale dei ricercatori e dei professori
  • organizzare incontri e seminari internazionali e curare l'accoglienza di docenti provenienti da tutto il mondo

Ultimo aggiornamento

15.07.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni