MENU
79

Seminari

Per lo svolgimento delle attività durante l'emergenza sanitaria consultare la pagina unifiinsiemeinsicurezza. E' possibile organizzare seminari, convegni, congressi e altri eventi a distanza (con compenso soggetto a tassazione).

Il ricorso a personale esterno all’Ateneo è giustificato dal profilo professionale e le caratteristiche curriculari che il candidato individuato presenta in relazione al tema da trattare.

L’importo lordo massimo del compenso previsto, comprensivo di tutti gli oneri a carico del percipiente, è pari ad € 450,00 a seminario. L'importo da corrispondere è basato sulle Determinazioni del CdA dell'Ateneo del 14/05/2021, con il quale è stato stabilito in € 450,00 l'importo lordo massimo da corrispondere per singola conferenza.


Soggetti interessati
Il docente Responsabile di un Progetto o Coordinatore di un Master può richiedere il conferimento di uno o più incarichi per seminari/conferenze necessari all'espletamento dell’attività del Progetto o del Master. La richiesta avviene tramite compilazione di apposita modulistica con congruo anticipo rispetto alla data prevista per l'evento (minimo 20 giorni prima). Istanza incarico conferenzieri (rtf, area Intranet di UniFI).
Al modulo dovrà essere allegato il curriculum vitae, esclusivamente in formato europeo, del soggetto al quale conferire l'incarico. L'istanza verrà presentata e sottoposta all'approvazione del primo Consiglio di Dipartimento utile.

 

Casi particolari: soggetti stranieri non residenti in Italia
Nel caso in cui l'incarico venga conferito ad un soggetto straniero non residente in Italia, è necessario, sia ai fini della pubblicazione telematica dell'incarico che a quelli della liquidazione del compenso, che il suddetto sia in possesso di un codice fiscale italiano valido (rilasciato dall'Agenzia delle Entrate).
I soggetti sprovvisti di codice fiscale italiano potranno compilare un apposito modulo da richiedere in Segreteria (Ines Rivetti) e presentare al Dipartimento, unitamente alla copia del documento d'identità in corso di validità (carta d'identità o passaporto). Sarà cura del Dipartimento inoltrare via PEC la richiesta all'Agenzia delle Entrate per l'attribuzione del codice fiscale.


Procedure di rimborso del compenso
Prima dello svolgimento del seminario/conferenza, il soggetto incaricato dovrà compilare apposita modulistica (anticorruzione) per la pubblicazione telematica dell'incarico e la stipula del contratto (conferimento incarico e modulistica fiscale). Al termine dell'evento, il soggetto richiederà la liquidazione del compenso (nota della prestazione).
Sarà cura del Dipartimento (Ines Rivetti) fornire assistenza nella compilazione della modulistica richiesta nei vari step della procedura, trasmettendo tutta la documentazione prevista e necessaria all'Ufficio Compensi, che effettuerà il pagamento.

Ultimo aggiornamento

16.09.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni